PATRIMONIO STORICO-ARTISTICO

Memoria storica della nostra identità culturale

Siamo la nostra Cultura. Per questo è indispensabile tutelare e valorizzare l’immenso patrimonio storico-artistico di cui disponiamo.
A tale scopo STEAV mette a disposizione la sua expertise e il suo know-how, oltre ai suoi strumenti, per la conoscenza, la restituzione e la gestione dei beni che costituiscono la ricchezza del nostro Paese.

Mettere le nuove tecnologie al servizio dell’eredità e della tradizione di cui siamo custodi diventa così il modo per mettere a frutto le potenzialità, anche economiche, di siti archeologici, musei, edifici storici e monumenti, sfruttando le risorse in maniera efficiente per ridurre gli sprechi e approntando soluzioni intelligenti e usufruibili nel tempo.

Agli enti preposti alla conservazione e al risanamento del patrimonio artistico e immobiliare offriamo indagini critiche dello stato di fatto, anche con metodologie non invasive, per l’analisi preventiva e la mappatura del degrado, strumento fondamentale per le valutazioni ad opera dei progettisti per la programmazione degli interventi di restauro conservativo.

Dal rilievo architettonico classico a quello tramite laser scanner, oppure direttamente allo scan-to-BIM, che permette di ottenere dai dati di rilievo un modello dell’opera oggetto d’indagine, tridimensionale e multifunzione (Historical BIM).