New Maternity Hospital - Kuwait

Progettazione architettonica BIM del polo ospedaliero ostetrico e neonatale di Kuwait City in collaborazione con Studio Altieri SpA

Dati di progetto

Sabah Medical District | Kuwait

29°19’43.9″N 47°53’40.6″E

2017 | work in progress

Committente: Studio Altieri SpA | Thiene (Vicenza)

General Contractor: Impresa Pizzarotti & C. SpA | Parma, su progetto di Pace – Architecture Engineering + Planning | Kuwait in collaborazione con Studio Altieri SpA | Thiene (VI) e SSH International | Kuwait, su incarico del Ministero delle Opere Pubbliche del Kuwait

Sviluppo della progettazione architettonica BIM del nuovo Maternity Hospital nel distretto sanitario di Kuwait City, completo di edificio principale, annesso, passerelle pedonali di connessione e parcheggio multipiano

Panoramica d’intervento

Sul sito attiguo al già esistente Maternity Hospital di Kuwait City, si prevede la progettazione, costruzione, dotazione medica e degli arredi di un nuovo polo ospedaliero specializzato ostetrico e neonatale, comprendente

  • un edificio principale (Main Building), dotato di 3 torri di cui la più alta raggiunge i 18 piani
  • un edificio annesso (Annex Building), che ospita i servizi ambulatoriali, gli uffici amministrativi e un Auditorium
  • un parcheggio multipiano da 1300 posti auto
  • tre passerelle pedonali dotate di aria condizionata che collegano la struttura preesistente alle nuove costruzioni

L’area complessivamente coinvolta nel progetto del New Maternity Hospital è di 180000 mq, per una superficie costruita di 351000 mq inclusi servizi e parcheggi. Sono previsti 780 posti letto e 27 sale operatorie tra ostetriche, ginecologiche e per la fecondazione in vitro.

Il polo sanitario, essendo collocato a ridosso della spiaggia, sarà dotato di una barriera marittima lungo la linea di costa per un totale di 320 m. Per le aree esterne è prevista la progettazione e realizzazione di parchi e giardini pensili.

La costruzione è stata affidata all’Impresa Pizzarotti & C. SpA, incaricata altresì della fornitura di tutte le attrezzature mediche e dell’arredamento degli spazi interni, oltre alla futura manutenzione tecnica degli impianti. La progettazione è ad opera di Pace | Architecture Engineering + Planning con la collaborazione di Studio Altieri SpA e SSH International, rispettivamente international e local consultant.

Il nostro lavoro

In continuità con le molteplici collaborazioni degli ultimi anni, STEAV Srl è stata incaricata da Studio Altieri SpA dello sviluppo della progettazione architettonica del nuovo Maternity Hospital di Kuwait City in BIM con l’utilizzo di Autodesk Revit. La modellazione e la produzione degli elaborati esecutivi a noi affidate riguarda

  • l’Annex Building
  • il Multi-storey Car Park
  • le sistemazioni esterne
  • il locale impianti (CUP)

Dati di progetto

Sabah Medical District | Kuwait

29°19’43.9″N 47°53’40.6″E

2017 | work in progress

Committente: Studio Altieri SpA | Thiene (Vicenza)

General Contractor: Impresa Pizzarotti & C. SpA | Parma, su progetto di Pace – Architecture Engineering + Planning | Kuwait in collaborazione con Studio Altieri SpA | Thiene (VI) e SSH International | Kuwait, su incarico del Ministero delle Opere Pubbliche del Kuwait

Sviluppo della progettazione architettonica BIM del nuovo Maternity Hospital nel distretto sanitario di Kuwait City, completo di edificio principale, annesso, passerelle pedonali di connessione e parcheggio multipiano

Panoramica d’intervento

Panoramica d’intervento

Sul sito attiguo al già esistente Maternity Hospital di Kuwait City, si prevede la progettazione, costruzione, dotazione medica e degli arredi di un nuovo polo ospedaliero specializzato ostetrico e neonatale, comprendente

  • un edificio principale (Main Building), dotato di 3 torri di cui la più alta raggiunge i 18 piani
  • un edificio annesso (Annex Building), che ospita i servizi ambulatoriali, gli uffici amministrativi e un Auditorium
  • un parcheggio multipiano da 1300 posti auto
  • tre passerelle pedonali dotate di aria condizionata che collegano la struttura preesistente alle nuove costruzioni

L’area complessivamente coinvolta nel progetto del New Maternity Hospital è di 180000 mq, per una superficie costruita di 351000 mq inclusi servizi e parcheggi. Sono previsti 780 posti letto e 27 sale operatorie tra ostetriche, ginecologiche e per la fecondazione in vitro.

Il polo sanitario, essendo collocato a ridosso della spiaggia, sarà dotato di una barriera marittima lungo la linea di costa per un totale di 320 m. Per le aree esterne è prevista la progettazione e realizzazione di parchi e giardini pensili.

La costruzione è stata affidata all’Impresa Pizzarotti & C. SpA, incaricata altresì della fornitura di tutte le attrezzature mediche e dell’arredamento degli spazi interni, oltre alla futura manutenzione tecnica degli impianti. La progettazione è ad opera di Pace | Architecture Engineering + Planning con la collaborazione di Studio Altieri SpA e SSH International, rispettivamente international e local consultant.

Il nostro lavoro

In continuità con le molteplici collaborazioni degli ultimi anni, STEAV Srl è stata incaricata da Studio Altieri SpA dello sviluppo della progettazione architettonica del nuovo Maternity Hospital di Kuwait City in BIM con l’utilizzo di Autodesk Revit. La modellazione e la produzione degli elaborati esecutivi a noi affidate riguarda

  • l’Annex Building
  • il Multi-storey Car Park
  • le sistemazioni esterne
  • il locale impianti (CUP)